Giorgio Di Rocco - miodottore.it

Trapianto di Capelli

Le competenze di Giorgio Di Rocco nell'ambito del Trapianto di Capelli


IL TRAPIANTO DI CAPELLI

La tecnica del trapianto di capelli in chirurgia estetica si chiama auto-trapianto follicolare e risolve il problema della perdita di capelli attraverso il trasferimento dei bulbi piliferi da una zona ad un'altra del cuoio capelluto del paziente stesso.
Le zone di riferimento solitamente soggette a caduta, quasi sempre dovuta a fattori ormonali o genetici, sono quelle della parte anteriore della testa e della chierica.
E' in queste zone che viene eseguito l'auto-trapianto prelevando i bulbi da un'altra zona geneticamente resistente e difficilmente affetta da calvizie, che è quella posteriore.

COSA FARE PRIMA DEL TRAPIANTO DEI CAPELLI

Prima di tutto è importante sottoporsi ad una visita per analizzare il cuoio capelluto, attraverso una dermoscopia e valutare quali sono le zone idonee per l'esecuzione del trapianto.
A - La zona donatrice deve essere ricca di bulbi piliferi da trapiantare nell'area diradata;
B - E' necessario che la zona soggetta a trapianto si presenti in buono stato e non sia affetta da alcun tipo di infezione (dermatite, follicolite, etc.)

COME AVVIENE L'INTERVENTO CHIRURGICO DEL TRAPIANTO DI CAPELLI

L'intervento, eseguito in anestesia locale ed indolore, dura diverse ore, a seconda dell'ampiezza della zona da trapiantare.
Le due tipologie di intervento si distinguono in tecnica FUT e tecnica FUE, scelte in base alle valutazioni fatte dal chirurgo in fase di consulenza.

I NOSTRI PARTNER

© 2018 Giorgio Di Rocco . Tutti i diritti riservati | Design by Born To Fly