Prenota Appuntamento

© Giorgio Di Rocco All rights reserved. Powered by WebEuro.

Medicina Estetica

Le competenze di Giorgio Di Rocco nell'ambito della Medicina Estetica

Per Informazioni

FILLERS
il termine deriva dall’inglese “to fill “ che significa riempire ed infatti tali prodotti vengono utilizzati per trattare le rughe di espressione , solchi , cicatrici e rimpolpare aree anatomiche quali labbra , zigomi , tempie , glutei , polpacci , mani , etc. Attualmente vengono utilizzati prevalentemente fillers a base di acido ialuronico. L’acido ialuronico è una sostanza che il nostro corpo spontaneamente produce ed è quindi naturalmente ben tollerato dall’organismo; appartiene al gruppo dei glicosamminoglicani, molecole prodotte dai fibroblasti presenti nel derma che, assieme alle fibre elastiche e al collagene, conferiscono alla nostra cute tonicità, compattezza, elasticità ed idratazione. In considerazione delle sue caratteristiche è ben tollerato dal nostro corpo con altissimi livelli di biocompatibilita’ ed è per questo che risulta essere la prima e più sicura scelta in medicina estetica.
AUMENTO VOLUMETRICO E CORREZIONE ASIMMETRIA DELLE LABBRA
E’ un trattamento ambulatoriale non invasivo che consente un immediato ritorno alle attività quotidiane . Il paziente verrà, dopo accurata visita e rassicurazioni da parte del medico , premedicato localmente con della crema anestetica che renderà la procedura quasi completamente indolore . Trascorsi alcuni minuti verrà eseguita L’infiltrazione di acido ialuronico nelle labbra con delle siringhe corredate di aghi sottilissimi , rispettando la fisiologica anatomia di base e conferendo alle labbra un aspetto rimpolpato , simmetrico , idratato ma soprattutto naturale . Al termine della procedura verrà applicato del ghiaccio localmente e verrà consigliato al paziente di astenersi da attività fisica , cibi e bevande calde , docce bollenti , sauna e bagno turco , alcolici e farmaci che possano aumentare il sanguinamento (FANS) per 48-72 ore . Durata : molto soggettiva da 4 a 8 mesi
BOTOX®
Il botox, anche noto come trattamento con tossina botulinica permette di donare al volto del paziente un aspetto più disteso e più rilassato. È un trattamento di medicina estetica che spesso spaventa i pazienti che tendono ad identificarlo come una sorta di “paralisi innaturale “: niente di più sbagliato . L’effetto di rilassamento delle rughe avviene grazie all’iniezione in determinate zone del volto della tossina botulinica diluita secondo gli standard scientifici internazionali. La tossina botulinica, compare in campo medico per la prima volta nel 1980. Nel 1989 la Food and Drug Administration (FDA) la approva ufficialmente. La medicina estetica, invece, la approva ufficialmente nel 2002. La tossina botulinica o Botox (in ambito medico) agisce sulla muscolatura del terzo superiore del viso a livello di determinate aree muscolari, consentendo l’attenuazione delle rughe glabellari, frontali e perioculari senza alterare l’espressività e la naturale fisionomia del volto. L’azione del botox si esplica inibendo il rilascio del neurotrasmettitore acetilcotina, in modo tale da bloccarne l’effetto sui muscoli. Proprio grazie alla sua azione non si manifestano rughe, spasmi o tic facciali. Il trattamento si basa su una procedura ambulatoriale praticamente indolore della durata di 20-30 minuti con un immediato ritorno alle comuni attività . Effetti collaterali comuni sono una banale cefalea per 24 ore . Si consiglia di astenersi dall’attività fisica per 24-48 ore e di dormire supini almeno la notte stessa della procedura . La durata media è di circa 4-6 mesi ed i primi risultati si possono apprezzare dopo 3-5 giorni continuando a migliorare nell’arco del primo mese
BIOSTIMOLAZIONE AUTOLOGA CON PRP (PLASMA RICCO DI PIASTRINE)
Le terapie a base di PRP o gel piastrinico rappresentano una tecnica all’avanguardia per il ringiovanimento della pelle. Grazie all’utilizzo dei fattori di crescita contenuti nelle piastrine, ottenuti direttamente dal sangue del paziente dopo apposita centrifugazione, è possibile rallentare l’invecchiamento cellulare e quindi tessuti come la pelle.
La ricerca ha recentemente confermato l’efficacia del PRP anche in medicina estetica per la biorivitalizzazione dermo-epidermica che rappresenta il punto di partenza fondamentale per poi poter praticare altre terapie iniettive come l’acido ialuronico o la tossina botulinica.
I fattori di crescita contenuti nel PRP migliorano l’aspetto della pelle e la rigenerano in quanto capaci di stimolare la sintesi del collagene e migliorare l’afflusso sanguigno nei tessuti.
I primi effetti sono visibili già dopo un paio di settimane. Le persone che ricorrono al PRP per il ringiovanimento cellulare noteranno una pelle più luminosa, tonica, elastica e potranno constatare anche l’attenuazione delle rughe. Il miglioramento ottenuto da ogni seduta si sommerà in modo sinergico ai risultati delle sedute precedenti.
Per effettuare il trattamento si esegue un prelievo di sangue direttamente dal paziente, Il sangue viene immediatamente centrifugato e si ottiene un gel ricco in piastrine (PRP). Il siero ottenuto viene subito iniettato nella cute del paziente tramite un ago sottilissimo (30G) e con tecnica a “microponfi” che non lascia segni sulla pelle consentendo al paziente di tornare subito alle normali attività quotidiane.
Effetti collaterali del Plasma Ricco di Piastrine
Trattandosi di un siero prelevato dal paziente stesso, il rischio di reazioni allergiche è pressoché nullo.
Si consigliano 2 o 3 sedute l’anno per rendere qualitativamente migliore la pelle e prevenire l’invecchiamento cellulare da integrare ovviamente con altre procedure iniettive e non.
BIOSTIMOLAZIONE
La biorivitalizzazione o biostimolazione del viso, nota anche come biolifting, è un trattamento di medicina estetica non invasivo per migliorare l’aspetto del viso , collo ,décolleté o mani. Questo innovativo trattamento di medicina estetica consiste nella iniezione tramite aghi sottilissimi di una serie di farmaci bio-stimolanti come l’acido ialuronico puro, aminoacidi, polinucleotidi ,sali minerali e vitamine (A, B3, B5 B6, B12, C, E), allo scopo di favorire la sintesi del collagene e di idratare in profondità la pelle, ripristinandone l’equilibrio naturale e garantendo al viso un aspetto fresco e levigato. E’ un trattamento sia curativo che preventivo e si può associare secondo diversi protocolli a filler, Botox o fili di biostimolazione.
AUMENTO VOLUMETRICO E LIFTING GLUTEI
L'acido ialuronico macromolecolare (a elevato peso molecolare) rappresenta una buona soluzione per aumentare il volume dei glutei senza doversi sottoporre ad un intervento chirurgico. Si tratta quindi di un trattamento “soft” rispetto alla gluteoplastica con tecnica del lipofilling o alla gluteoplastica con protesi. E’ una procedura ambulatoriale della durata di circa 45 minuti praticamente indolore che consiste nell’iniezione di acido ialuronico con delle sottili agocannule nella regione di proiezione del muscolo grande gluteo tale da conferire a tale area un aspetto più sodo , più liftato e “tondo”.
Ritengo doveroso sottolineare che la procedura debba essere eseguita da un chirurgo che abbia della competenze tecniche ed anatomiche ben strutturate.
Le complicanze sono esigue e possono essere rappresentate da ecchimosi, dolore post-procedurale e raramente infezioni.
La durata nel tempo di solito è superiore ai 10-12 mesi.
FILI DI TRAZIONE E BIOSTIMOLAZIONE
Miracu è un nuovo approccio per il trattamento biostimolante con effetto lifting per viso, collo e corpo. Si basa sull'inserimento di fili di sutura in PDO (polidioxanone), una fibra sintetica potente, costituita da un monofilamento che viene idrolizzato dopo un certo tempo nel tessuto. Osservazioni cliniche hanno dimostrato che il polidioxanone stimola la produzione di nuovo collagene - la proteina responsabile della compattezza ed elasticità della pelle - aumentando la sintesi dell'acido ialuronico endogeno e migliorando il microcircolo locale. È per questo che il tessuto nel quale si introduce il PDO diventa più sodo, elastico ed idratato.

• La metodica Miracu si basa sull'utilizzo delle linee di tensione naturali della pelle, provocando un effetto simile al lifting chirurgico. I fili Miracu limitano la forza dei muscoli mimici simulando l'effetto della tossina botulinica, con il grande vantaggio di avare un aspetto più naturale.

• Gli effetti Con l’utilizzo dei fili di biostimolazione Miracu si ottiene un miglioramento immediato dell'aspetto della pelle. Dopo circa una o due settimane inizia la sintesi delle proteine naturali del corpo (collagene ed elastina). Questo processo continua fino al riassorbimento dei fili - che avviene mediante azione idrolitica - dopo circa 6-8 mesi. Gli effetti estetici invece durano 12-18 mesi, avendo in precedenza generato una importante stimolazione endogena. La rapidità di riassorbimento del filo in PDO ed il suo piccolo diametro escludono rischi di ispessimenti e di cicatrici che invece avvengono utilizzando altri materiali biocompatibili. Gli effetti del trattamento sono: ringiovanimento, effetto lifting, luminosità, sostegno e tonificazione dei tessuti, aumento di volume, attenuazione di rughe, linee e solchi.

• Sicurezza Il PDO (polidioxanone) è un materiale da sempre utilizzato in chirurgia generale, vascolare e cardiochirurgica per i fili di sutura; si tratta quindi di un dispositivo medico assolutamente sicuro, completamente riassorbibilee ipoallergenico. Miracu non richiede anestesia, non contiene metalli pesanti, non è allergizzante, non scatena meccanismi immunogenici, non ha importanti effetti collaterali (la reazione infiammatoria è molto bassa). Tutti i prodotti sono marcati CE 1293 e rispondono ai requisiti del decreto legislativo sui dispositivi medici 93/42 EC. Sono inoltre iscritti nel repertorio nazionale dei dispositivi medici del Ministero della Salute italiano.

• Effetti
o Ottimizzazione della texture
o Aumento del metabolismo della pelle
o Attivazione della circolazione linfatica
o Aumento della circolazione dei tessuti circostanti
o Stimolazione della fascia e dei tessuti molli di lungo periodo
o Creazione di collagene e normalizzazione di quello alterato
o Ritardo dell’invecchiamento cutaneo
o Rimodellamento della siluette
o Elasticità tissutale e lifting
o Luminosità della cute

• Indicazioni viso

o Rughe nasogeniene
o Labbra
o Palpebre
o Zampe di gallina
o Codice a barre
o Glabella
o Arco sopracciliare
o Profilo del viso (v)
o Area peri-auricolare

• Indicazioni corpo

o Addome
o Avambraccio
o Anche e fianchi
o Mani
o Collo e decolleté
o Glutei
o Interno cosce
o Ascelle
o Ginocchia
PEELING
 
CARBOSSITERAPIA
La carbossiterapia è un trattamento medico che consiste nell’iniettare anidride carbonica sotto forma gassosa nel derma o nel tessuto sottocutaneo, a scopo terapeutico. E’ una procedura ambulatoriale completamente sicura che viene eseguita tramite l’introduzione del suddetto gas nei tessuti tramite un ago sottilissimo di 30-32 G collegato ad uno specifico macchinario.
L’anidride carbonica iniettata a livello dermico o sottocutaneo svolge azioni di vario tipo sul sistema vascolare, sul tessuto adiposo e sulla cute.
A livello vascolare l’anidride carbonica provoca la dilatazione delle arteriole e delle metarteriole (ovvero i vasi che collegano le arteriole ai capillari) generando un aumento del flusso ematico nel microcircolo capillare. Invece, per quanto riguarda il tessuto adiposo, avviene un effetto un effetto lipolitico (un processo metabolico che prevede la scissione dei trigliceridi permettendo la liberazione di acidi grassi liberi e glicerolo).
Quindi, l’effetto è sia diretto, grazie all’azione meccanica del flusso di gas che colpisce gli accumuli adiposi, che indiretto: l’anidride carbonica aumenta la disponibilità di ossigeno nei tessuti riattivando il metabolismo cellulare.
Invece, dal punto di vista cutaneo l’anidride carbonica migliora il microcircolo e stimola l’attività dei fibroblasti, responsabili della produzione di elastina, collagene e acido ialuronico.
La carbossiterapia ha anche un effetto depurativo in quanto favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso e lo smaltimento delle tossine.

Per i suoi meccanismi di azione, è efficace nel trattamento di:

Disturbi del microcircolo tra cui il fenomeno di Raynaud.
Insufficienza venosa (una condizione caratterizzata da insufficiente ritorno venoso al cuore).
Ulcere venose ed arteriose.
Cellulite ed adiposità localizzate anche su pancia, glutei, gambe e braccia.
Invecchiamento cutaneo: si può trattare volto, collo, decolleté, mani, palpebre inferiori e occhiaie scure.
Smagliature.
rattamenti anti-età dei genitali femminili.
LASER TERAPIE
Ringiovanimento viso; Rimozione tatuaggi ; Trattamento esiti di acne; Etc.
TRATTAMENTO ACNE
Nel nostro studio potrai trovare valide soluzioni agli esiti dell’acne intesi come cicatrici, buchi e comedoni trasformati in cisti croniche . I protocolli prevedono un mix di fattori di crescita , Peeling e laser.
TRATTAMENTO IPERIDROSI ASCELLARE E PALMO-PLANTARE
Oggi è possibile combattere e limitare l’eccessiva sudorazione a carico di ascelle , mani e piedi con l’utilizzo della tossina botulinica. E’ un trattamento che sfrutta l’azione del Botox su i recettori delle ghiandole sudoripare alla pari degli effetti sulla muscolatura . Oltre al vantaggio fisiologico ,il trattamento aiuta i pazienti dal punto di vista psicologico rafforzandone la sicurezza relazionale . E’ una procedura ambulatoriale della durata di 30-40 minuti con immediato ritorno alle attività quotidiane e la durata si aggira tra i 4 e i 6 mesi.

Medicina Estetica

Vuoi saperne di più o hai bisogno di una consulenza?

Contattaci
e saremo lieti di aiutarti
© Giorgio Di Rocco. All rights reserved.
Powered by WebEuro.